Connettivina Antirughe Opinioni: Funziona Davvero?

Con l’approssimarsi dei 40 anni, compaiono le prime rughe e scatta la corsa ai ripari per mantenere l’aspetto giovane e la pelle elastica.

Come fare per prevenire i segni dell’età? Un ottimo rimedio è sicuramente l’utilizzo di una crema a base di acido ialuronico, sostanza indispensabile per l’idratazione del tessuto cutaneo.

Anch’io, arrivata alla soglia degli “anta”, ho voluto testare alcuni prodotti di questo tipo. Curiosi di saperne di più?

Cose da considerare prima di acquistare una crema antirughe

I primi segni dell’età da ci obbligano a prendere atto del fatto che non siamo più giovanissime. Vedere la propria pelle che comincia a perdere vigore non fa sicuramente piacere. Ecco perché può essere utile acquistare un trattamento per le rughe.

Perché una crema?

Le rughe si formano per diversi fattori, soprattuto per una diminuzione dei fibroblasti, responsabili della formazione di collagene ed elastina, i precursori dell’acido ialuronico.

Risultato: la pelle non ha più sostegno e si formano dei solchi nel derma, che con l’età diventano sempre più profondi. La crema antirughe viene in aiuto proprio in questo senso: ricostruisce il sostegno che manca alla pelle, mantenendo così la sua riserva di idratazione.

A chi si rivolge?

Idealmente si può cominciare la prevenzione dai 25 anni. Tutto però ovviamente dipende dalla persona e dal tipo di pelle. Un prodotto antirughe va acquistato solo quando serve, ossia quando effettivamente si cominciano a vedere i primi sottili segni di espressione.

Quindi cosa devo sapere?

Se pensi sia arrivato il momento, ecco tre aspetti che dovresti considerare per scegliere il prodotto più adatto te:

  1. Il tuo tipo di pelle: ogni crema è diversa dall’altra e ne esistono diverse tipologie a seconda delle esigenze. Ti sconsiglio quindi di sceglierne una troppo ricca se hai la pelle grassa, e viceversa.
  2. La funzione: vuoi dare un boost di idratazione in più? Oppure preferisci ridefinire i contorni dell’ovale? Guarda bene le indicazioni sulla confezione per decidere se il prodotto fa al caso tuo
  3. La composizione: come ho spiegato prima, anche se la crema contiene una certa sostanza, non è detto che effettivamente serva per lo scopo che immaginiamo.

Connettivina

Connettivina è un farmaco da banco a base di acido ialuronico per il trattamento della pelle in caso di piccole ferite, escoriazioni o lievi irritazioni causate dal sole e dagli agenti atmosferici. Il prodotto ha quindi un’azione riparatrice del tessuto connettivo, da qui il nome “connettivina”.

Gli altri elementi contenuti all’interno di Connettivina sono:

  • 400 monostearato
  • acido oleico, dalle proprietà lenitive e anti età
  • p idrossibenzoato, che è un conservante facente parte della categoria dei parabeni.

In commercio si possono trovare 4 diverse tipologie di Connettivina:

  • Connettivina Crema 0,2%
  • Connettivina Gel 0,2%
  • Connettivina Spray cutaneo 0,2%
  • Connettivina Garze impregnate 0,2%

Esiste poi anche la versione Connetivina Plus 0,2% + 1%, che ha una quantità di acido ialuronico leggermente superiore e ha anche un’azione disinfettante oltre che cicatrizzante.

Connettivina per le rughe

Dal punto di vista della riparazione della pelle il trattamento è efficace. Mi è capitato qualche volta di applicare Connettivina crema su taglietti o in estate per le scottature, e devo dire che il prodotto fa il suo dovere.

A causa però del suo contenuto in acido ialuronico, la Connettivina viene spesso usata come un trattamento antirughe. Solitamente si utilizza distribuendolo su tutto il viso, compreso il contorno occhi, dove solitamente le rughe sono più presenti. Questo però non è lo scopo per cui è concepito, pertanto i dermatologi sconsigliano l’uso di Connettivina come prodotto antiage.

Vediamo brevemente i pro e i contro del prodotto:

Pro:

  • Connettivina è facilmente reperibile e costa poco
  • Viene venduta senza ricetta
  • Si assorbe in fretta ed è lenitiva per le piccole irritazioni della pelle

Contro:

  • La quantità di acido ialuronico in Connettivina è troppo bassa per farne un antirughe, perciò da quel punto di vista è inutile
  • Si tratta di un farmaco per scottature e lesioni della pelle, non di un cosmetico. Bisogna evitare quindi di usarla per troppo tempo, perché alla lunga potrebbe causare fenomeni di sensibilizzazione
  • Il p idrossibenzoato contenuto in Connettivina è un parabene. Questa tipologia di sostanze negli ulimi anni è stata rimossa da quasi tutte le formulazioni cosmetiche di uso quotidiano, e sostituita con dei conservanti più naturali.

XYZ Smart Collagen

Una valida alternativa all’uso di Connettivina può essere XYZ Smart Collagen, la crema al collagene prodotta con ingredienti naturali.

Di cosa si tratta?

XYZ Smart Collagen è un trattamento per la prevenzione e il trattamento delle rughe, che promette, grazie alla sua speciale formula, di fare apparire la pelle più giovane di ben 7 anni e mezzo.

Il prodotto è quindi pensato per risolvere più a fondo il problema dei segni dell’età. Non si tratta perciò di un semplice riparatore cutaneo come Connettivina, ma di una soluzione a tutto tondo.

Vediamo insieme quali sono le sue principali caratteristiche e cosa lo rende più indicato come antirughe rispetto a Connettivina.

Il collagene, naturale sostegno della pelle

Il collagene è la proteina che costiuisce principalmente la pelle e che la sostiene naturalmente donandole un aspetto giovane. Con l’avanzare dell’età purtroppo questo sostegno viene meno, perché la produzione di collagene rallenta.

Nel derma è presente un delicato equilibrio tra la produzione di collagene e la sua ripartizione. Quando questo viene meno, il collagene viene ripartito più velocemente di quanto non ne venga prodotto.

Il Collagene Intelligente XYZ è in grado di ripristinare questo equilibrio per la pelle, donandole più compattezza ed elasticità. Le rughe quindi non saranno più un problema?

XYZ Smart Collagen – Perché è diverso?

Questa non è certo la mia prima crema antietà e, dopo averne provate diverse, me ne sono fatta una certa “cultura”. Testando mi sono resa conto che la maggior parte delle creme hanno tutte la stessa caratteristica, ovvero funzionano come dei booster di collagene artificiale.

Questo stimola la produzione di collagene, ma può anche spingerla fuori controllo. L’epidermide si ritrova con troppo collagene e poca elastina. Risultato: alla lunga non si ottengono gli effetti sperati.

Ho invece notato la differenza di formulazione di XYZ Smart Collagen rispetto ai prodotti antiage tradizionali. Il prodotto infatti contiene ingredienti naturali; questi vanno a stimolare la produzione di collagene, distribuendolo però in modo corretto.

Formulazione naturale

Il trattamento ha un principio attivo derivante dalla linfa delle foglie della pianta sudafricana “Bulbine Frutescens”. Questo è combinato ad altri attivi di qualità, tutti estratti con metodi poco invasivi, in modo da preservare tutte le proprietà delle piante.

Il prodotto è inoltre 100% vegano e ha ottenuto varie certificazioni come:

  • Nagoya
  • Cosmos
  • Ecocert
  • NaTrue

Ho particolarmente apprezzato questo, perché sto sempre attenta agli ingredienti contenuti nei cosmetici e mi piace quando si riesce ad ottenere risultati con anche un occhio all’ambiente.

In più XYZ Smart Collagen, a differenza di Connettivina, non contiene il p idrossibenzoato, e anche per questo penso sia un prodotto sicuro e affidabile.

Come si utilizza?

XYZ Smart Collagen può essere usata due volte al giorno, mattina e sera, dopo aver deterso la pelle. La crema ha una texture piacevole, e il viso rimane idratato e luminoso.

Per quanto riguarda l’applicazione, si tratta di un prodotto multifunzione, adatto a viso e viso e collo. Può essere trattato anche il contorno occhi; questo è un altro vantaggio, specialmente quando si viaggia e bisogna avere un beauty case ridotto.

Cosa ne penso?

Ho voluto testare XYZ Smart Collagen per circa tre mesi, in modo da poter vedere l’efficacia del prodotto nel tempo. Le rughe certo non vanno via in un batter d’occhio, giusto?

Ad ogni applicazione ho potuto piacevomente constatare tre cose:

  1. riduzione delle linee di espressione, soprattutto per quanto riguarda le zone della fronte, le linee del sorriso e le zampe di gallina
  2. pelle più morbida e luminosa, con un colorito uniforme
  3. viso più tonico

Insomma, posso dirmi pienamente soddisfatta!

Le opinioni delle donne

Navigando per il web mi è capitato di leggere altre review positive su XYZ Smart Collagen e ho visto come anche altre donne abbiano apprezzato il prodotto. Vorrei citartene un paio per farti vedere altri punti di vista oltre al mio.

“By choosing this skin anti ageing product, not only your wrinkles will reduce, but your dark circles will also become less noticeable”. (“Grazie a questo prodotto antiage, non solo i segni del tempo si ridurranno, ma anche le occhiaie diverranno meno visibili”). https://zsazsacreamreviews.com/xyz-smart-collagen-luxe-cream-reviews-will-it-make-look-younger/

“Anyone who is looking for a great anti ageing product, this might just be for them”. (“Perfetto per chiunque stia cercando un buon prodotto anti età). https://www.consumerhealthdigest.com/anti-aging-reviews/xyz-smart-collagen.html

Quali sono le alternative?

Se la tua pelle ha delle esigenze specifiche, posso consigliarti dei trattamenti altrettanto efficaci e con ingredienti di qualità

VitalDermax

Ecco una crema perfetta per contrastare i segni del tempo e dare al tempo stesso una profonda idratazione alla pelle. Ti consiglio VitalDermax se hai una pelle molto secca o danneggiata, poiché stimola la produzione di collagene ed elastina, nutrendo l’epidermide ed eliminando le macchie pigmentate.

Fast Lifting

Fast Lifting è una crema particolarmente indicata per pelli mature, in quanto è in grado di riempire le rughe già installate e ha un’azione nutriente grazie alla presenza in formulazione del burro di karitè. Un’altra nota positiva è il suo rapido assorbimento, ottimo se si va di fretta e non si ha molto tempo per la skincare.

SkinVitalis

Ti mostro infine una crema per chi vuole rigenerare la propria pelle durante la notte. SkinVitalis sfrutta l’azione del collagene puro al 99,5%, svolgendo una fantastica azione rimpolpante e un graduale riempimento dei segni dell’età.

Tutte e tre le creme contengono acido ialuronico, esattamente come Connettivina. A differenza di questa però sono efficaci come antirughe perché la sostanza è combinata con ingredienti naturali adatti allo scopo.

Siamo quindi di fronte a dei reali trattamenti cosmetici, e non a dei farmaci che alla lunga potrebbero dare dei problemi.

Conclusione:

Trovare una buona crema per le rughe è importante, ma non va scelto un prodotto a caso solo perché contiene acido ialuronico. Se la Connettivina può essere un buon riparatore cutaneo, non è detto che sia anche una crema antiage.

XYZ Smart Collagen, invece è ottima per il trattamento dei segni dell’età, perché:

  • stimola la produzione di collagene
  • favorisce la sua corretta ripartizione
  • contiene ingredienti naturali

Clicca qui per saperne di più sulla crema XYZ Smart Collagen!